1. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  2. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  3. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  4. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  5. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  6. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  7. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  8. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  9. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  10. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  11. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  12. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  13. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
  14. Set di tavoli Marcel Breuer Laccio
−50%Buono Sconto

Hover the image to view full picture

Pan the image to view full picture

Set di tavoli Marcel Breuer Laccio

Disponibilità: please choose an option

Prezzo di listino: 698 €

Prezzo Scontato: 349 €

 
  • Blianco Blianco
  • Nero Nero
 
Fino al
70% di sconto

Descrizione

  • Design Bauhaus dal 1925
  • Sofisticato e funzionale
  • Realizzato con ottimi materiali
  • Reproducción en finísima calidad italiana - Hecho a mano

Set di tavoli Marcel Breuer Laccio

Il Laccio Table Set (Set di 2 pz) di Marcel Breuer e’ lo straordinario risultato delle sperimentazioni effettuate dal designer con l’acciaio tubolare. Gli esclusivi materiali e la struttura solida che lo compongono lo rendono un articolo ricercato in perfetto stile Bauhaus. Realizzato nel 1925, questo articolo dal design pratico e funzionale esprime l’interesse di Breuer per costruzioni e sperimentazioni sul tubo d’acciaio nichelato. Il piano del tavolo e’ realizzato in legno nero laccato con la base in metallo. Il Tavolo lungo da caffe’ e il Tavolino piu’ piccolo si completano perfettamente.

Prodotto di ottima manifattura, realizzato da JustDesign.shop con piano in legno nero laccato e base in metallo.

Ulteriori informazioni

SKU 1492
Altezza 34 cm / 45 cm
Larghezza 134 cm / 47 cm
Profondità 47 cm / 54 cm

About the Designer

Marcel Breuer

Marcel Breuer

Marcel Lajos (“Lajkò”) Breuer (* 20. maggio 1902 a Fünfkirchen, Austria;† 1. luglio 1981 a New York) era un architetto e designer americano-tedesco di provenienza ungarica-ebraica. Iniziò il mestiere come falegname e dopo Breuer lavorò per più anni nell’ufficio di Walter Gropius. Dopodiché si mise in proprio. Nel 1933 si vide costretto – per la sua provenienza ebraica – a lasciare la Germania e immigrò negli Stati Uniti. Lí, anche assieme a Gropius, fondò la facoltà di architettura all’Università di Harvard.