1. Sedia con ottomano Grant Featherston
  2. Sedia con ottomano Grant Featherston
  3. Sedia con ottomano Grant Featherston
  4. Sedia con ottomano Grant Featherston
  5. Sedia con ottomano Grant Featherston
  6. Sedia con ottomano Grant Featherston
  7. Sedia con ottomano Grant Featherston
−50%Buono Sconto

Hover the image to view full picture

Pan the image to view full picture

Sedia con ottomano Grant Featherston

Disponibilità: please choose an option

Prezzo di listino: 1.698 €

Prezzo Scontato: 849 €

 
  • Antracite/Grigio Scuro Antracite/Grigio Scuro
  • Blianco Blianco
  • Blu Blu
  • Grigio Chiaro Grigio Chiaro
  • Nero Nero
  • Rossa Rossa
 
Fino al
70% di sconto

Descrizione

  • Design Australiano dal 1951
  • Un Classico moderno
  • Sedile a scocca
  • Materiali di alta qualità

Sedia con ottomano Grant Featherston

Realizzata nel 1951, la Chair di Grant Featherston, nota anche come la Contour Chair (Sedia Contorno), e’ un'icona dell’Interior design Australiano. Seguendo il fascino della natura, quest’artista Austaliano ha realizzato le sue creazioni lasciandosi ispirare proprio dalle bellezze naturali. La morbida seduta imbottita garantisce ottimo comfort. Questo design degli anni ’50 e’ il pezzo forte in qualsiasi arredamento contemporaneo.

JustDesign.shop produce questo splendido design il più vicino possibile alle caratteristiche originali, con solide gambe in legno di frassino e rivestimento in cashmere. Disponibile in una scelta di colori è possibile garantire che questo pezzo classico si adatti perfettamente nella vostra casa.

Ulteriori informazioni

SKU 19896
Altezza 94 / 45 cm
Larghezza 70 / 65 cm
Profondità 80 / 40 cm
Altezza di Seduta 37 cm

About the Designer

Grant Featherston

Grant Featherston

Grant Featherston (1922-1995) nacque a Geelong Victoria in Australia. Autodidatta, si dedicó a progettare lampade e pannelli in vetro prima di servire l’esercito dal 1940 fino al 1944. Di ritorno a Melbourne, nel 1951, realizzo’ la prima sedia della sua famosa serie Contour. Grant fu uno dei fondatori della “Societá di Designer per l’Industria” e anche il percursore dell’Istituto di Design in Australia.